Il rivestimento di una piscina interrata dalla A alla Z

Il rivestimento di una piscina interrata dalla A alla Z

 

Il rivestimento di una piscina interrata le istruzioni dalla A alla Z

Il rivestimento della piscina è un elemento fondamentale e rappresenta la chiave per garantire la sicurezza, l’igiene, l’impermeabilizzazione e la resistenza alle sollecitazioni meccaniche e chimiche a cui viene sottoposta la vasca oltre che a conferirne l’estetica e il colore. Il PVC è uno dei materiali maggiormente utilizzati per rivestire le piscine grazie alla sua grande praticità, elasticità e le garanzie che offre in termini di impermeabilizzazione e risultati estetici. In questo articolo vi spieghiamo  come viene effettuato il rivestimento di una piscina interrata step by step con la membrana RENOLIT ALKORPLAN TOUCH. 

Come applicare il rivestimento RENOLIT ALKORPLAN in una nuova piscina

RIVESTIMENTO PISCINE RENOLIT ALKORPLANRIVESTIMENTO PISCINE RENOLIT ALKORPLAN

Applicazione degli accessori e pulizia del fondo

Il primo passaggio per rivestire correttamente una piscina è la selezione e installazione degli accessori giusti, specifici per membrana armata con una guarnizione doppia e inserti metallici che vanno applicati in modo preciso e pulito. In secondo luogo è necessario eliminare qualsiasi eventuale protuberanza dal fondo e dalle pareti della vasca.

Installazione degli ancoraggi

I profili in lamiera o in pvc, la novità renolit 2021, vanno applicati lungo il bordo della vasca. Per nuove piscine nelle quali non è ancora stato costruito il contorno e per ristrutturazioni ove sia possibile la rimozione del bordo e la cui superficie sia completamente liscia è consigliata l’applicazione di profili angolari a 90° gradi. Il fissaggio del profilo può essere chimico, con sigillante in poliuretano o meccanico con tasselli posizionati ogni 15 cm circa.

Pulizia della vasca con RENOLIT ALKORPLUS

La pulizia della vasca e la sua disinfezione sono importantissime per questo consigliamo RENOLIT ALKORPLUS, studiato appositamente per evitare la proliferazione di batteri e l’eventuale comparsa di macchie nella vasca. Si tratta di un prodotto che va sciolto in circa 9 litri di acqua e deve essere applicato sull’intera superficie della vasca.

L’applicazione del geotessile

Per rivestire la vasca il primo passaggio da effettuare è la stesura della colla a contatto RENOLIT ALKORGLUE per fissare il geotessile fungicida alla parete per evitare che si muova o si sposti durante l’applicazione della membrana. Il geotessile RENOLIT ha una funzione fungicida che aiuta a prevenire la comparsa di funghi al di sotto della membrana oltre che a mantenere la temperatura dell’acqua della piscina una volta riempita e rendere più liscia e uniforme la struttura. In corrispondenza dei bordi del geotessile va applicato un nastro adesivo in alluminio per proteggere il tessuto dal calore della saldatura.

L’applicazione del rivestimento alle pareti

Misurare accuratamente le dimensioni della vasca e tagliare il telo lasciando sempre un margine di circa 5 cm in più per le parti da sovrapporre sia lateralmente che nella zona superiore. Iniziare applicando la membrana armata alle pareti della vasca ancorandola ogni 20 cm per evitare che si formino pieghe e applicando la colla RENOLIT ALKORGLUE alla parete prima di effettuare la saldatura definitiva per garantire un risultato preciso. 

In corrispondenza degli scalini, la membrana deve essere adattata al supporto praticando dei tagli negli angoli delle scale lasciando sempre 5 cm per la sovrapposizione ed eliminando il materiale in eccesso. Per approfondimenti dettagliati sulla realizzazione del rivestimento dei gradini vi invitiamo a guardare il video tutorial

Una volta applicata la membrana alla parete e verificato che non vi siano pieghe o rugosità, si può procedere con la saldatura a sovrapposizione della membrana alle pareti della piscina con un termosoffiatore e l’ausilio di un apposito rullo per spianare le giunture. La parte inferiore della membrana deve essere applicata al fondo della vasca con fissaggio meccanico con rivetti ad espansione ogni 30 cm lungo tutto il perimetro.

L’applicazione del rivestimento al pavimento con saldatura testa a testa

Gli elementi necessari per effettuare la saldatura testa a testa sul fondo della piscina sono il nastro per saldatura disponibile in varie misure, il geotessile fungicida RENOLIT studiati appositamente per ottenere un effetto lineare e spianato. Il nastro va fissato dove andrà effettuata la saldatura tra le due parti di geotessile che deve essere preventivamente misurato, tagliato e incollato al fondo per evitare che si sposti. Applicare quindi la prima parte di membrana armata RENOLIT ALKORPLAN ancorandola inizialmente alle pareti e realizzando la saldatura testa a testa nel mezzo del nastro per saldatura spianando con il rullo le giunture. Successivamente collocare la seconda parte di membrana senza sovrapporla all’altra ma facendola combaciare perfettamente ed eseguire la doppia saldatura, prima all’interno della parte sovrapposta e poi sul bordo esterno. Otterrete una saldatura invisibile e perfettamente pulita e lineare. Per un risultato estetico senza paragoni.

L’applicazione del sigillante 

Per rifinire esteticamente qualsiasi saldatura con sovrapposizione è necessario applicare il PVC Liquido del colore del rivestimento che attenua il dislivello ed evita l’accumulo di sporcizia in corrispondenza delle giunture e nasconde ogni eventuale imperfezione o piccola bruciatura dovute alla saldatura. è importante sapere che il PVC liquido non apporta tenuta stagna, il suo scopo è esclusivamente estetico per nascondere le piccole imperfezioni e saldature.

La realizzazione della posa delle membrane in pvc è un lavoro estremamente delicato, per questo consigliamo sempre di rivolgersi a professionisti e partner RENOLIT ALKORPLAN che possono garantire un risultato esteticamente perfetto e una impermeabilizzazione garantita nel tempo. Se vi state chiedendo come perfezionare o imparare le tecniche di posa, RENOLIT organizza tutto l’anno corsi di formazione professionali per apprendere le principali tecniche di posa delle membrane ed entrare a far parte della rete di partner RENOLIT e trarre tutti i vantaggi di una collaborazione proficua.

  • CORSO DI POSA DI INGRESSO per chi non ha mai posato o desidera imparare da zero l’arte dell’installazione dei rivestimenti in pvc
  • CORDO DI POSA DI APPROFONDIMENTO per i professionisti del settore che vogliono perfezionare le tecniche di posa più complesse 
  • CORSO DI POSA COMPLETO per chi ha bisogno di ripassare le basi e approfondire anche gli aspetti più avanzati della posa

Che aspetti? Iscriviti subito ai corsi di formazione professionale RENOLIT ALKORPLAN

Un saluto dal team RENOLIT Italia!

 

Ristrutturazione piscina panoramica con rivestimento color ardesia 

Ristrutturazione piscina panoramica con rivestimento color ardesia 

 

Ristrutturazione di una piscina panoramica

con rivestimento color ardesia TOUCH Elegance 

Scheda tecnica

Impresa: Sunrise Piscine
Progetto: Intervento di Ristrutturazione su piscina preesistente
Piscina ad uso Pubblico
rivestimento interno: RENOLIT ALKORPLAN
Design: TOUCH Elegance, color ardesia
Forma: Libera / geometrica

Ristrutturazione di una piscina con TOUCH Elegance

L’ hotel Villa Franca vanta di una vista spettacolare sul Mar Mediterraneo.Sul tetto di questo Hotel si trova una piscina dalla forma libera che richiama una L e le linee geometriche con sistema di ricircolo a skimmer circondata da area solarium. La piscina è stata recentemente ristrutturata a causa di alcune perdite d’acqua che filtravano ai piani inferiori dell’hotel, rischiando di arrecare seri danni alla struttura. L’azienda partner di RENOLIT Sunrise in pochi giorni e con la massima efficienza ha sostituito il vecchio rivestimento danneggiato e risolto il problema scegliendo la qualità delle membrane RENOLIT ALKORPLAN TOUCH

Il rivestimento in pvc per l’impermeabilizzazione totale

Per risolvere il problema delle perdite e infiltrazioni causate dal precedente rivestimento, è stato scelto di applicare il rivestimento in pvc RENOLIT ALKORPLAN, che grazie alla sua qualità indiscussa garantisce per ben 10 anni la massima impermeabilizzazione. Si tratta di una membrana particolarmente flessibile che risulta perfetta per l’applicazione su qualsiasi struttura e assicura risultati duraturi nel tempo. Un investimento in termini di sicurezza, qualità e resa estetica. Il telo è stato applicato con la tecnica posa “testa a testa”: l’unica in grado di garantire un effetto estetico impeccabile.
La gamma TOUCH, rappresenta il top delle membrane per piscine grazie allo spessore di 2mm e il design unico ispirato agli elementi della natura come sabbia, marmo, pietra. Scopri di più sulla gamma TOUCH.
Il design prescelto da Sunrise per questo progetto di ristrutturazione è TOUCH Elegance: color ardesia che regala all’acqua riflessi di un blu intenso che si abbinano perfettamente ai colori accesi della Costiera Amalfitana. Come non innamorarsene? L’effetto alla vista è davvero notevole, messo ulteriormente in risalto dal contesto, una terrazza panoramica dal sapore romantico che lascia senza fiato e incanta per la sua bellezza.

Contatti

L’azienda che ha realizzato la piscina protagonista di oggi è Sunrise Piscine, da anni riferimento del settore nella costruzione di piscine ad uso sia pubblico che privato che opera in Campania e nelle zone adiacenti. Dalla progettazione alla costruzione della piscina, dalla manutenzione dell’impianto allo studio degli spazi circostanti, Sunrise sa come rispondere pienamente alle esigenze di ogni cliente.

 

Sunrise srl
Via Abate Conforti, snc – 84098 loc. S.Antonio a Picenza, Pontecagnano (SA)
Email: info@sunrisepiscine.it
Tel +39 089 849368
Fax +39 089 201475

Desideri dare visibilità alla tua azienda?

Condividi con noi i tuoi progetti, sapremo valorizzarli al meglio!
inviaci le foto delle piscine per vederle pubblicate in articoli personalizzati all'interno del nostro blog nella rassegna delle #piscinedeinostriclienti!

Un saluto dal team RENOLIT Italia!

 

Piscina interrata color sabbia

Piscina interrata color sabbia

Piscina interrata color sabbia

con TOUCH Relax realizzata da Aquatherm Piscine 

 

Una bellissima piscina di un’abitazione privata interrata outdoor color sabbia, che si distingue per soluzioni strutturali ricercate e raffinate a cominciare dal rivestimento, per il quale è stato scelto l’effetto sabbia di TOUCH Relax che crea un suggestivo effetto spiaggia. La realizzazione è di Aquatherm Piscine di Siracusa, azienda partner di RENOLIT. Scopriamola in questo articolo dedicato.

Scheda tecnica

Impresa: Aquatherm Piscine
Materiali per la pavimentazione esterna: WPC e Gres
Design rivestimento interno: RENOLIT ALKORPLAN TOUCH Relax
Struttura: Calcestruzzo
Ricircolo: Sfioro
Dimensioni: 11,50 x 5.50 x 6.50 
Profondità: 1.45
Altri particolari: Controllo domotica e 2 cascatelle

Le caratteristiche della piscina

Questa piscina interrata color sabbia ha una struttura in calcestruzzo e le dimensioni di 11,50 m x 5,50 m x 6.50. La profondità dell’acqua è di 1,45 m. La temperatura dell’acqua grazie all’impianto di riscaldamento installato si aggira tra i 28° e 30°. Per l’ingresso alla vasca è stata realizzata una bellissima scala dalle linee geometriche, particolare e di tendenza. Su un lato della piscina sono state posizionate due cascatelle che creano movimenti d’acqua e un effetto di grande impatto visivo. La pavimentazione esterna è stata realizzata in gres e wpc. Altro elemento di notevole importanza che da ulteriore valore a questo progetto è legato all’efficienza dell’impianto, questa piscina è infatti dotata di un sistema di controllo atomatizzato che consente di gestire l’impianto in modo semplice e sicuro. Il vantaggio di prevedere un sistema di domotica sin dalla fase progettuale: una gestione che permette di programmare i processi fondamentali del mantenimento dell’acqua. Per il ricircolo è stato scelto il bordo a sfioro, diventato ormai un vero dettaglio di stile che esalta l’estetica della piscina. Il bordo a sfioro consente infatti di mantenere un livello di acqua più alto con un conseguente effetto ottico davvero stupefacente. L’acqua sfiora il bordo della vasca per tracimare e venire raccolta da una canaletta lungo il perimetro della vasca.

Il rivestimento color sabbia effetto spiaggia

La scelta del rivestimento di questa piscina outdoor super moderna e raffinata è ricaduta sulla gamma TOUCH, il top delle membrane per piscine grazie allo spessore di 2mm e il design unico ispirato agli elementi della natura come sabbia, marmo, pietra. Scopri di più sulla gamma TOUCH. Il design prescelto è quello di TOUCH Relax: effetto sabbia dorata e texture granulosa che rievoca sia al tatto che alla vista le splendide spiagge caraibiche. Come non innamorarsene? I riflessi che regala sono di un esotico azzurro, limpido e cristallino. L’effetto alla vista è davvero notevole, messo ulteriormente in risalto dal verde della vegetazione e dal contesto circostante: un giardino da sogno curato con stile ed eleganza. 

Contatti

AquathermPiscine è un’ azienda artigiana a conduzione familiare che da diversi anni opera nel settore Piscine & Wellness, si occupa anche della progettazione e realizzazione di piscine residenziali private in calcestruzzo e prefabbricate con pannellatura in acciaio bipalstificato oltre alle piscine naturali con metodo elettrolisi e UV. E’ presente nella provincia di Siracusa con una zona espositiva dove è possibile visionare la qualità dei materiali utilizzati e le tecniche di realizzazione dei lavori.

AquathermPiscine di Fortuna Luigi
Indirizzo: V/LE P.NENNI 10/O – 96014
Località: FLORIDIA SR
Mob: 3339452987-333644634
aquathermpiscine@gmail.com

Desideri dare visibilità alla tua azienda?

Condividi con noi i tuoi progetti, sapremo valorizzarli al meglio!
inviaci le foto delle piscine per vederle pubblicate in articoli personalizzati all'interno del nostro blog nella rassegna delle #piscinedeinostriclienti!

Un saluto dal team RENOLIT Italia!

 

World Water Day 2021

World Water Day 2021

World Water Day 2021

riduciamo gli sprechi scegliendo la qualità e la sicurezza di RENOLIT ALKORPLAN

Il 22 marzo di ogni anno si celebra il World Water Day 2021 la Giornata Mondiale dell’Acqua un evento mondiale atto a sensibilizzare la popolazione sull’importanza di questa risorsa naturale e ad un utilizzo responsabile e sostenibile.

Ad oggi sono circa 785 milioni le persone che non dispongono di una fonte di acqua potabile e ben 2 miliardi coloro che non hanno accesso ai servizi igienici di base. Dati sconcertanti che ci mettono in allerta e devono farci riflettere sull’importanza e la grandezza del tema. Stiamo andando incontro ad una crisi? La campagna del World Water Day 2021 è stata pensata per incoraggiarci a contribuire con le nostre esperienze sul valore dell’acqua. Citiamo quindi lo slogan della campagna dal sito ufficiale https://www.worldwaterday.org/learn:

“L’acqua significa cose diverse per ognuno di noi. Cosa significa l’acqua per te?

Anche noi di RENOLIT ALKORPLAN vogliamo partecipare alla campagna, a nostro modo, perché l’acqua è al centro di ogni nostro progetto, è la nostra passione e vogliamo valorizzarla e preservarla. L’acqua per noi è tutto e con questo articolo desideriamo darvi qualche informazione su come utilizzarla al meglio nelle vostre piscine.

Lo spreco d’acqua nelle vostre piscine

è fondamentale per una corretta gestione dell’acqua e per evitare gli sprechi, tenere sotto controllo le risorse idriche, come le vostre piscine. Troppo spesso si sente parlare di impianti idrici malfunzionanti, vecchi e obsoleti, con rivestimenti in piastrelle rotti, tubature usurate e contatori inefficienti, che causano ingenti perdite d’acqua.  Le perdite in piscina in particolare comportano un impatto ambientale notevole e un costo ingente in termini di danni strutturali. Qualche numero per comprendere l’importanza della questione: Supponiamo di avere una piscina delle dimensioni di 10m x5m profonda 1,5m il cui livello dell’acqua scende di 2 cm al giorno. Quanti litri d’acqua perde la piscina al giorno?

Calcoliamo prima di tutto il volume dell’acqua della piscina: 
larghezza x lunghezza x altezza = 10 x 5 x 1,5 = 75 m3 d’acqua, cioè 75 000 litri d’acqua.

Calcoliamo ora il volume d’acqua perso ogni giorno:
larghezza x lunghezza x altezza = 10x 5 x 0,02 = 1 m3, cioè 1000 litri d’acqua al giorno!

Una perdita in una piscina di 10m x 5m che fa scendere il livello della piscina di soli 2cm si traduce in una perdita giornaliera di ben 1000 litri d’acqua che corrisponde a 20 lavatrici, 18 docce, 12 vasche.

Problemi come quello delle perdite in piscina possono essere facilmente risolti ricorrendo a sistemi più innovativi, materiali di qualità che garantiscono l’impermeabilizzazione e, come diretta conseguenza un risparmio d’acqua notevole.

Come risolvere il problema delle perdite in piscina?

Alcuni dei problemi più frequenti nelle piscine sono legati alla scarsa manutenzione della vasca e del rivestimento oltre che alla scelta di materiali di bassa qualità. Il risparmio economico iniziale in un investimento importante come la piscina è solo apparente e non sempre scegliere materiali low cost risulta una scelta vincente. Danni come le micro bolle d’aria, crepe nella struttura dovute alla rigidità dei materiali, deterioramento delle fughe, etc. spesso possono provocare gravi perdite d’acqua oltre che chiari ed evidenti danni alla struttura. Ecco di seguito alcuni consigli che possono fare la differenza e garantire al vostro impianto efficienza e continuità nel tempo:

Suggerimenti per una piscina più sostenibile

Scegliere materiali di qualità e in particolare rivestimenti che garantiscono una totale impermeabilizzazione alle vostre piscine, è il primo passo per evitare gli sprechi d’acqua e assicurare il corretto funzionamento del vostro impianto. Prodotti premium di alta gamma come le membrane RENOLIT ALKORPLAN, sono la soluzione ideale per rivestire tutte le tipologie di piscine con la garanzia di una membrana impermeabile e resistente nel tempo. RENOLIT ALKORPLAN in particolare offre una garanzia di 10 anni: la promessa di una membrana al 100% impermeabile nero su bianco. Compatibile con la maggior parte delle strutture, con RENOLIT la tenuta stagna è assicurata. Scopri di più sulla qualità RENOLIT

Prendersi cura dell’acqua della struttura monitorando valori di cloro e pH e provvedere a bilanciarli per garantire la trasparenza e la cristallinità dell’acqua a lungo, oltre che a contrastare la formazione di alghe e batteri.

A fine stagione effettuare tutte le operazioni d’invernaggio correttamente, che rappresentano un passaggio fondamentale per salvaguardare l’acqua e non dover svuotare completamente la piscina in primavera. Tra le principali azioni da fare ci sono la pulizia approfondita di fondo e pareti e del sistema di filtraggio, una copertura anti gelo molto isolante e un buon trattamento chimico con i prodotti adeguati. Qui i consigli per la corretta chiusura invernale della piscina.

Scopri di più

La membrana armata dalla A alla Z

L’acqua si sa è un bene prezioso, una risorsa fondamentale per la nostra sopravvivenza. Siamo convinti che sia lì, infinita, quanta ne vogliamo, quando vogliamo. Non è così. L’acqua non è infinita e non esiste elemento in grado di sostituirla, ecco perchè è necessario preservarla. Un consumo più responsabile e consapevole può cambiare la situazione, può fare la differenza. Tutti possiamo fare la nostra parte per limitare gli sprechi.

Ecco perchè vi consigliamo per le vostre piscine prodotti di alta qualità, garanzie sull’impermeabilità e strutture innovative in grado di rendere il vostro impianto efficiente e sostenibile. 

Un saluto dal team RENOLIT Italia!

 

Piscine di design: le tendenze 2021

Piscine di design: le tendenze 2021

Piscine di design:

Tendenze 2021

Shabby Chic, elegante, contemporaneo, minimal, rustico o classico? Ogni stile architettonico ha le proprie caratteristiche e peculiarità in fatto di materiali, texture, abbinamenti e tonalità.

Così come nell’arredamento, anche per realizzare una piscina è bene conoscere quali sono le possibilità e gli abbinamenti per ottenere un risultato di in armonia con il contesto, l’architettura e i vostri gusti e le vostre priorità.

In questo articolo una selezione di piscine di tendenza realizzate con i rivestimenti della gamma TOUCH ispirate ai principali stili di design più in voga del momento e qualche suggerimento per conoscere quali sono le possibilità esistenti sul mercato per avere una piscina di design.

Stile industrial

Uno dei design più apprezzati degli ultimi anni è senza dubbio lo stile industrial: ferro, vetro, legno, metalli, cemento e mattoni a vista, questi i materiali caratteristici. Le piscine realizzate in stile industrial hanno un sapore urbano e al contempo un po’ vintage, colori intensi e decisi, sulle tonalità del grigio come il rivestimento RENOLIT ALKORPLAN TOUCH Prestige, ideale per un contesto in perfetto stile industriale

Stile Shabby Chic

Uno stile senza tempo, molto apprezzato nel campo dell’architettura e dell’arredamento è la tendenza shabby chic, caratterizzato da linee eleganti, forme arrotondate, classiche e ricercate. I colori dominanti sono le tinte tenui come il bianco e il beige. Per seguire questa tendenza per la vostra piscina, vi proponiamo il rivestimento RENOLIT ALKORPLAN TOUCH Sublime che grazie alla texture travertino, si abbina perfettamente ad un contesto romantico dall’aspetto elegante e raffinato.

Stile Rustico

Caldo, affascinante, accogliente, lo stile rustico sta avendo un grande successo. Pareti con mattoni a vista, superfici grezze, travi in legno sono solo alcuni degli elementi che contraddistinguono questa tendenza. I materiali offerti dalla natura uniti ad elementi vintage lo rendono perfetto per contesti rustici. E per una piscina in stile rustico? Noi proponiamo senza dubbio il rivestimento RENOLIT ALKORPLAN TOUCH Authentic, dal design naturalmente brullo e le rifiniture che rievocano la bellezza della pietra grezza.

Stile Classico moderno

rassicurante, consolidato, in una parola, raffinato. Presenta linee sobrie e funzionali caratterizzate da tonalità e texture che creano contrasti. Uno stile prezioso che vuole riprodurre un senso di profondità per esaltare la luminosità dello spazio. Per la piscina, quale miglior rivestimento se non RENOLIT ALKORPLAN TOUCH Vanity, dalla finitura in marmo di carrara che rende la piscina un elemento di grande impatto nel contesto architettonico.

Stile Minimal

Pratico e al contempo equilibrato, lo stile minimal predilige le linee essenziali e i materiali semplici. Il bianco è la nuance più utilizzata per illuminare e rendere chiare ed evidenti le geometrie degli spazi. I materiali sono semplici e innovativi per creare un ambiente rilassante e tranquillo. Per una piscina in stile minimal la nostra proposta il rivestimento RENOLIT ALKORPLAN TOUCH Origin, una texture granitica che valorizza l’ambiente senza appesantire.

Stile Naturale

detto anche “organico” si ispira alle filosofie ecologiste e nasce per valorizzare gli elementi della natura. Il materiale predominante è il legno, che dona benessere e tranquillità, abbinato a forme addolcite e morbide. Se desiderate una piscina in perfetto stile natural, da abbianare a pavimentazioni in legno e dettagli in canapa, juta o paglia, vi suggeriamo di optare per la tonalità e la delicata di TOUCH Relax dalla finitura granulare e texture sabbiosa.

Stile Contemporaneo

Uno dei trend più in voga del momento nel campo del design. Il bianco e il nero sono i  colori che dominano questa tendenza, che punta sui forti contrasti, i materiali con cui giocare sono il marmo, il legno e la pietra. Le nuances più intense come il grigio scuro o il nero rendono il contesto più elegante e moderno. Per realizzare una piscina dal design contemporaneo, vi proponiamo il rivestimento TOUCH Elegance,  che rende l’acqua di un blu oltremare, perfetto, intenso e di grande tendenza, uno dei più richiesti.

Scopri di più

I colori dell’acqua con i rivestimenti della gamma ispirata alla natura RENOLIT ALKORPLAN TOUCH

Desideri dare visibilità alla tua azienda?

Condividi con noi i tuoi progetti, sapremo valorizzarli al meglio!
inviaci le foto delle piscine per vederle pubblicate in articoli personalizzati all'interno del nostro blog nella rassegna delle #piscinedeinostriclienti!

Un saluto dal team RENOLIT Italia!